header picture

News

article image

Come rimanere informati sulla propria comunità locale

L’informazione è la chiave per una vita in comunità tranquilla: sapere cosa succede attorno a noi ci permette di capire meglio le dinamiche sociali e le problematiche che ci circondano. Grazie alla tecnologia e a Internet, abbiamo la possibilità di rimanere informati sulla politica nazionale, oltre che leggendo i quotidiani e seguendo i telegiornali. Anche se, quando parliamo di realtà più piccole e di problematiche legate alla vita di tutti i giorni, il cittadino rischia spesso di sentirsi tagliato fuori.

Ecco come puoi rimanere sempre informato su quel che succede nella tua comunità locale

Certo, rimanere aggiornati sulle politiche governative è importante, ma altrettanto lo è per l’uomo comune sentirsi incluso in queste dinamiche che possono apparire molto distanti. Il modo migliore per evitare quest’eclusione, è quello di creare delle reti di informazione anche nelle comunità più piccole.

Oltre ai giornali locali, i social offrono grandissime opportunità per le realtà più vicine al cittadino: è possibile ad esempio creare un gruppo a cui tutti possono partecipare, per condividere informazioni, eventi o anche esporre lamentele davanti agli occhi delle autorità e degli altri abitanti.

Perchè è importante rimanere informati sulla propria comunità

Nell’era di quella che è stata definita “post-verità”, si tratta anche di un modo per evitare la formazione di pregiudizi e idee distorte, che possono nascere da un’informazione errata. Ad esempio, a livello nazionale sentiamo molto parlare del problema immigrazione da parte dei gruppi federalisti anti-europei: per quanto sia una questione importante per la politica, il cittadino comune rischia di fare tutta l’erba un fascio, senza considerare la realtà che lo circonda.

E’ quindi fondamentale che le autorità comunali sfruttino le possibilità che la tecnologia offre per evitare fraintendimenti e offrire un’informazione il più possibile obiettiva e vicina al cittadino, che potrà così meglio comprendere ciò che lo circonda.